Ciambellone “SOFFICISSIMO”senza latticini

La ricetta di oggi è adatta anche per chi (come la sottoscritta) non tollera il lattosio. L’uso dell’acqua al posto del latte rende questo ciambellone veramente soffice e morbido e la sostituzione del burro con l’olio lo rende adatto agli intolleranti e decisamente più light 🙂 .

La ricetta originale potete trovarla qui , io ho fatto solo qualche piccola sostituzione per renderla ancora più leggera in termini di calorie ma vi assicuro che il risultato è ugualmente ottimo!

InstagramCapture_6a8fe618-e566-4848-865b-b07c0992ac33

INGREDIENTI:

Stampo 24/26 cm
170 g di zucchero canna
110 g di farina di frumento tipo 1
100 g di farina di frumento tipo 00
40 g di amido di mais o fecola di patate
3 uova biologiche di grandezza media (mi raccomando se acquistate le uova al supermercato fate attenzione ad acquistare solo quelle biologiche con il codice 0, in alternativa quelle allevate all’aperto con il codice 1 )
120 g di olio vergine di oliva
130 g di acqua
una bustina di lievito per dolci
limone grattugiato (non trattati )
1 pizzico di sale
PROCEDIMENTO:
Iniziate con il montare le uova con lo zucchero fino a quando la consistenza sarà spumosa, a questo punto aggiungete l’olio, l’acqua e infine la farina ed il lievito.
InstagramCapture_d5d7c4a1-1ff2-43f0-a9ab-2e8f099f821b
Ungete e infarinate lo stampo e versate all’interno  l’impasto che risulterà molto liquido.
Cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180° per circa 40 minuti (ovviamente ogni forno è diverso quindi ricordatevi di fare sempre la prova stecchino prima di togliere la ciambella dal forno).
A questo punto lasciate raffreddare, togliete dallo stampo e spolverizzate con poco zucchero a velo.
Phototastic-27_02_2016_0f7b28e4-a55b-42eb-abe2-4678ec635e34 (2)
Questa ciambella si conserva tranquillamente per qualche giorno ed è adattissima come merenda o come colazione anche per i più piccoli (molto meglio delle merendine già pronte!). Le Kcal totali di questo dolce sono circa 670 e ciò significa che una fetta avrà circa 55 Kcal (calcolando circa 12 fette per ciambellone).. potrete dunque gustarvene una fetta per colazione senza sentirvi troppo in colpa!
Aggiungendo 2/3 cucchiai di cacao a metà impasto si può ottenere una versione marmorizzata o in alternativa potrete sostituire parte dell’acqua con succo di limone per una variante più estiva del ciambellone 🙂
Non vi resta che provare!
11185791_10206422818030693_1474810580_n
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...